22esima ghjurnata di Serie A : Milan inciampa, a Fiorentina spinghje u Genoa

VUOI CHE CORSICA OGGI CONTINUI A ESISTERE? SOSTIENICI CON 1,84€/MESE

Dopu una bellissima 21esima ghjurnata è parechje partite di Cuppa d’Italia riche in tiri à segnu, u campiunatu talianu di ballò hè tornatu in fine di settimana scorsa per rigalacci qualche forte emozione. Tutte e partite eranu impurtante pè a seguita di u campiunatu, sia per i primi posti chi per e squadre lottendu per a salvezza.

Milan fallisce à piglià u primu postu

Dopu u pari ‘ssa dumenica trà l’Inter Milan è l’Atalanta (0-0) in casa di i bergamaschi, u Milan di Zlatan Ibrahimovic avia l’opportunità di piglià à u so vicinu nerrazzuro u primu postu in classifica. Ci vulia dinù pruvà à vince per guadagnà qualchi punti è sfughje dà a minaccia napulitana : cù à so vittoria 0-2 in Bologna, u Napoli hè tornatu inde a lotta per u scudetto.

U Milan ricevia a squadra di a Spezia, lottendu per à so salvezza in Serie A. E si po dì chì certe volte e cose un volenu micca andà cume ci vurrìa : Theo Hernandez sbaglia una penalità è ancu se Leao riesce à purtà a squadra rossonera in vantaghju à a fine di u primu tempu (45’+1), Agudelo rimete u cuntadore à punti pari à a 64esima.

Ci vole tandu aspettà l’ultime minute di a partita per vede u Milan passà dà a gioia à a rabbia (rosso)nera. Junior Messias tira à segnu per u Milan (90’+2), ma l’arbitru sceglie di fischjà un fallu accadutu prima, senza lascia u vantaghju à i milanesi ! U tiru à segnu di Junior Messias hè dunque annullatu è qualche minute dopu (90’+6), Gysasi spinghje San Siro : tira à rete è cusì vince La Spezia 1-2.

Pocu tempu dopu l’arbitru chiederà scuse per u sbagliu chì ha cacciatu a vittoria di e mane di u Milan… Ma u male hè fattu è avà l’Inter hà 2 punti di vantaghju (è una partita in menu) nant’à i rossoneri, Napoli s’avvicina à 2 punti di a squadra allenata da Stefano Pioli.

Lotta per i posti in Europa : a Fiorentina distrughje u Genoa, l’altre squadre avanzanu

Daretu à l’Atalanta (4) è a Juventus (5), a lotta per un postu in Europa si ghjoca trà Roma, Lazio è Fiorentina. Tutti cù u stessu numeru di punti prima di ste partite. I giallorossi anu vintu cù un picculu 1-0 contr’à Cagliari, mettendu i sardi in una posizione sempre più periculosa. Da parte soia, “a prima squadra della capitale” ha vintu cù facilità (0-3) contr’à a Salernitana, ultima in classifica. Ma a squadra a più in forma hè stata senza dubbiu a Fiorentina.

In qualchi ghjorni i Viola sò passati per tutti i tipi d’emozione. Scunfighji 4-0 a settimana passata da u Torino, a Fiorentina si hè dopu ripresa in Cuppa d’Italia, vincendu 2-5 in Napuli. Eri sera, contr’à u Genoa, a squadra di l’allenatore Vincenzo Italiano ha compiu una nova impresa di grande squadra, vincendu 6-0 !

Cù sta vittoria tremenda, a Fiorentina mantene à so piazza à u sestu postu, davanti à a Roma è a Lazio, à punti pari ma cù una partita in menu per i Viola. Da parte soia, u Genoa rimane in zona retroscessione.

L’altri risultati

Inde l’altre partite di sta ventiduesima ghjurnata di Serie A, a Juventus cunserva u quintu postu cù una vittora tranquila contr’à l’Udinese (2-0). In Sassuolo, ghjè l’Hellas Verona chi arrende i patroni di casa (2-4), mentre chì u Torino vince in trasferta à Marassi contr’à a Sampdoria. In fine, Venezia è Empoli finiscenu a partita in casa di i veneziani 1-1.

Guillaume Bereni

Di Felce (Castagniccia), è padre di 3 bimbi e lavora sia nell'azienda agricola di famiglia, che produce farina di castagne, sia come redattore freelance, per noi e per altre testate, scrivendo in lingua corsa, francese e italiana.

VUOI CHE CORSICA OGGI CONTINUI A ESISTERE? SOSTIENICI CON 1,84€/MESE

A proposito di Guillaume Bereni

Di Felce (Castagniccia), è padre di 3 bimbi e lavora sia nell'azienda agricola di famiglia, che produce farina di castagne, sia come redattore freelance, per noi e per altre testate, scrivendo in lingua corsa, francese e italiana.

Vedi tutti gli articoli di Guillaume Bereni →