Ligue 2: l’Ajaccio vince ad Amiens e si riprende la vetta

L’Ajaccio è di nuovo in vetta alla Ligue 2.

Aggiudicandosi per 1-0 (rete di Riad Nouri al 42′) il recupero della ventesima giornata sul campo dell’Amiens, gli ajaccini si riprendono il primato in classifica, seppur in coabitazione col Tolosa, a sua volta vittorioso nella gara di recupero del medesimo turno: gli occitani, infatti, fanno bottino pieno nel confronto interno col “fanalino di coda” Nancy, piegato con un eloquente 4-0.

Questa la nuova graduatoria del campionato cadetto transalpino dopo queste due partite odierne: Tolosa e Ajaccio 41 punti; Sochaux 39; Parigi 37; Auxerre 36; Le Havre 33; Chamois Niort e Pau 28; Rodez 27; Nîmes, Digione e Guingamp 26; Quevilly-Rouen 24; Bastia 23; Caen, Grenoble e Valenciennes 22; Amiens 21; Dunkerque 16; Nancy 15 (Chamois Niort e Dunkerque due partite in meno; Ajaccio, Parigi, Auxerre, Nîmes, Quevilly-Rouen, Caen, Valenciennes e Amiens una partita in meno).

Giuseppe Livraghi