Ballò : a Juventus abbatte u Milan è vince a Cuppa d’Italia

Eri sera sì ghjucava in Roma, ind’è u mìticu Stadio Olimpico, a finale di a Cuppa d’Italia di ballò trà a Juventus è u Milan AC.

I Bianconeri di Massimiliano Allegri, vincitori di stu trufeu dà trè anni, avianu l’uppurtunità d’impatrunìscesi di un novu colpu doppiu campiunatu/cuppa naziunale. Da l’altra parte i Rossoneri, rinfurzati quest’annu incù parechji novi ghjucatori d’altu livellu (cù circa 220 millioni di euro spesi nant’à u mercatu) è allinadi dà Gennaro Gattuso, circavanu di vince un titulu è di rinfrancà i so sustenitori. Sta partita era dinù un duellu trà una legenda taliana, Gianluigi Buffon, è quellu prisentatu dà i ghjurnalisti cum’u so erede pè l’avvene di a Nazionale : u ghjovanu purteru di u Milan, Gianluigi Donnarumma. L’èmbiu era festivu, u spittàcculu in tribuna superbu ancu s’è i sustenitori di u Milan ùn si aspetavanu micca ch’elli avianu scrittu, incù quella curegrafia “Poker”, u risultatu di a partita pè a Juventus.

S’è u primu tempu di a partita hè statu piuttostu bè ghjestitu da i ghjucatori di Gattuso, di fronte à una squadra juventina cume sempre cunfidenta, u secondu tempu hà vistu u Milan crulassi in menu di dece minuti. Prima cù Mehdi Benatia d’un colpu di testa nant’à un càlciu d’àngulu (56’) ; è subitu dopu cù dui belli sbagli di Donnarumma nant’à i tiri di Douglas Costa (61’) è torna Benatia (64’). Testimoniu di a falata di u Milan : a quarta reta vene torna dà un sbagliu, quellu di Kalinic chì segna ind’è a porta di a so squadra. A Juventus vince dunque 4-0 per un tredicèsimu successu in Cuppa d’Italia.

I Bianconeri aspettanu avà a partita di sta dumenica contr’à a Roma per assicurassi difinitivamente un novu Scudetto. Un abitùdine è sopratuttu una prova primiata : nessuna squadra hà mai vintu quattru cuppe di fila è, di fatti, mai firmatu quattru colpi dòppi campiunatu/cuppa. U Milan, oghje à u sestu postu in campiunatu incù 60 punti, hè minacciatu da l’Atalanta (59 punti) è da a Fiorentina (57 punti) ind’è a corsa pè una qualificazione in Europa League. È sta dumenica, ghjoca ghjustamente contr’à… L’Atalanta. S’è un vince micca, a squadra di Gattuso puderebbe firmà una stagione senza alcunu ristultatu pusitivu è accende a rabbia di i so sustenitori.

 

Guillaume Bereni

Di San Nicolao (Castagniccia), è padre di 3 bimbi e lavora sia nell'azienda agricola di famiglia, che produce farina di castagne, sia come redattore freelance, per noi e per altre testate, scrivendo in lingua corsa, francese e italiana.