Senaturiale: Un naziunalistu à u Palazzu di Maria da Medici?

Dumenica 27 settembre a Francia rinuvela per metà u so Senatu. A Camera Alta cume lu si dice, hè a seconda assemblea di u parlamentu Frencese. I 348 senatori so eletti per 6 anni e rinuvelati per metà ogni 3 anni.

Un’elezzione à u suffragiu universale indirettu. Vale à dì chelli sò i 150.000 delegati di è culletività territuriale chi facenu i senatori. Cume l’Assemblea Naziunale u Senatu hà l’iniziativa di a legge è u so votu, ma ghje a prima camera chi ha l’ultima parola legislativa sell’ùn c’hè accunsentu. U senatu ùn po cancelà u Guvernu, à u cuntrariu di l’Assemblea Naziunale chi u pò. E perciò che parecchji si ponenu a questione di l’utilità di sta camera. Malgratu i so puteri minimi, u so presidente ghje u secondu persunnagiu di u Statu Frencese, ghje ellu chi sustituisce u Présidente di a Republica in casu di menchenza per una ragiò qualunque. U putere u più impurtente di u Senatu, chellu scumparte incù l’Assemblea Naziunale, ghje a mudificà di a custituzione. A st’occasione è duie camere si aduniscenu in cungressu à u palazzu di Versailles. Ma per pudè mudificà a custituzione una maggiuranza di i 3/5esimi ghje obligatoria. E per avà ,in stu capitulu, u Senatu (maggiurità di Dritta) dispone di un putere di bluchime, di fronte à l’Assemblea naziunale (macrunista). Nisùn prugettu un’hà per avà trovu un votu à favore, cume a scrizzione di a Corsica indè a custituzione vulsuta da i naziunalisti, o l’autunumia o dinò u statutu fiscale specificu.

Si po pensà che u 27 settembre à sera a maggiurità di dritta di u Senatu serà cunfermata. A manca o i macrunisti un’anu pussutu sorte vincitori di l’ultime elezzione territuriale (municipale, e regiunale). E dunque a maio parte di è culletività so dirette da a dritta. Sta geugrafia pulitica si ritruverà dunque à u Senatu chi hà per scopu di ripresentà è culletività territuriale.
Indè i dipartimenti chi eleghjenu tre senatori l’elezzione si face à u scutinu prupurziunale , per quelli à dui senatori, l’elezzione si face à u scutinu maggiuritariu à dui giri. Ghje u casu di a Corsica. Un Senatore per u Pumonte e unu per u Cismonte.

7 candidati à u tutale in Corsica
Si po pensà che ghjuvan Ghjacumu Panunzi (dritta) ritruverà u so postu di senatore in Corsica Suttana. A lotta si ferà contr’à Ghjuvan Ugu Robert sustenutu da l’eculugisti chi anu pocu delegati. A so vittoria serebbe una surpresa maiò e significherebbe che a dritta un’averebbe vutatu per u so candidatu sustenutu da tutti i capi di u partitu e benefiziendu di a maggiurità di i delegati.
U postu di Ghjiseppu Castelli (manca) , chi ùn si ripresenta , ghje più scumbatuttu in Corsica Suprana. 5 candidati sullicitanu i voti di i delegati. Dui naziunalisti, Paulu santu Parigi Merre di Santa Lucia di Mercurio (Femu a Corsica) sustenutu da Gigliu Simeoni .Simone Venturini Merre di l’Alzi sustennutu da Corsica Libera. Dui candidati di dritta, Ghjuvanni Maria Seite Merre di Galeria ( sustenutu da a dritta ) e Ghjuvanni Simone Savelli présidente di a lega corsa di rugby. In fine un candidatu presentatu da u partitu sucialistu, Filippu Peretti, ma chi ùn face l’unanimità à manca per a ragio principale chellu hè l’agiuntu di u merre naziunalistu di Bastia, face dunque parte di a maggiurità naziunalista bastiaccia.
U favuritu hè senza dubbiu Paulu Santu Parigi chi duverebbe benefizià di i voti di i delegati simeunisti, in maggiurità. Ma i disturbi e i cuntrasti trà naziunalisti ponu riservà qualchi surprese, e ci tuccherà àd’osserve incù cumpletessa i resultati e u spartimentu di i voti tra i dui naziunalisti, e dino Filippu Peretti assuciatu à i naziunalisti bastiacci.
U candidatu ufficiale di a dritta Ghjan Maria Seite duverebbe benefizià di i voti di i delegati di stu partitu. Quì dinò ci tucchera à esse attenti . Seite puderebbe riceve qualchi voti di i macrunisti e ancu di manca à nome di una sulidarietà republicana di fronte à i candidati naziunalisti. Ancu sè un’accordu ùn ghje statu pussibilile tra dritta e manca. Ma a dritta cunnosce dinò disturbi e ùn si sà sè qualchi voti si purteranu nanta u nome di Savelli l’altru candidatu di dritta.
A u tutale in Corsica seranu quasi 600 delegati à vutà ind’è duie Prefetture.
U sgiò Senatore !

Palazzo del Senato. Foto di jlxp da Pixabay

Sè Paulu Santu Parigi ghje elettu dumenica sera, i parlamentari simeunisti seranu oramai quatru . Tre deputati e un senatore. Una ciffra chi cunfermerà malgratu ciò, à prepudenza pulitica di u présidente di a Culletività Gigliu Simeoni di fronte à l’altri capi naziunalisti Angelini e Talamoni. A questione chi si pone ,ghje prima di sapè sè sta squadra d’eletti à u livellu naziunale, eletti chi ripresentanu a nazione Frencese, puderanu dà forza à è rivendicazione purtate da i naziunalisti  ? Per avà i tre deputati ùn ci anu riesciutu e si po fà che un senatore in più ùn scambiessi nunda. A frequentazione di u Palazzu Bourbon e quellu di u Luxembourg ponu favuri un « lobbying » versu certi ripresententi di a pulitica naziunale o ancu qualchi ministri. Ma per avà i resultati so pochi.
A squadra di i parlamentari simeunisti averà più cunsequenze pulitiche in Corsica che altrò. E un Sgiò Senatore po avè più influenza che nisun’altru nanta certi eletti o elettori.
A u 27 à sera a geugrafia di a Corsica puderà cunfermà a duminazione di i naziunalisti simeunisti in Corsica Suprana e quella di a Dritta in corsica suttana. E prossime elezzione territuriale di marzu averanu per scopu per l’un’o l’altre di e furmazione pulitiche ,di scambià a carta geugrafica di a corsica.
In fine si po ricurdà che u paese di Santa Lucia di Mercurio porta è radiche pulitiche di a famiglia Zuccarelli (originaria di u paese). Ghje quì che l’avvucatu Ghjuvanni Zuccarelli (radicale di manca) hà fattu à son entrata in pulitica in qualità di merre à u seculu passatu, prima di diventà dopu presidente di u Cunsigliu Generale di a Corsica, merre di Bastia , deputatu. U so figliolu Emiliu ha pigliatu a seguita fin’à so scunfitta dà di naziunalisti in Bastia, in 2014. Sè Ghjuvan Santu Parigi ghje elettu senatore dumenica, aprerà un’altra pagina pulitica di Santa Lucia, quella di u passagiu di ùn clanu à ùn altru clanu.  ;

Petru Luigi Alessandri

 

Copertina da Wikipedia: https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Hemicycle_Senat_France.jpg

Petru Luigi Alessandri

Giornalista radiofonico di RCFM, si occupa tra l'altro anche della trasmissione Mediterradio, che mette in contatto gli ascoltatori di Corsica, Sardegna, Sicilia, e occasionalmente Malta e altre terre mediterranee. Per Corsica Oggi scrive in lingua corsa o, in traduzione, in italiano.

Petru Luigi Alessandri

A proposito di Petru Luigi Alessandri

Giornalista radiofonico di RCFM, si occupa tra l'altro anche della trasmissione Mediterradio, che mette in contatto gli ascoltatori di Corsica, Sardegna, Sicilia, e occasionalmente Malta e altre terre mediterranee. Per Corsica Oggi scrive in lingua corsa o, in traduzione, in italiano.

Vedi tutti gli articoli di Petru Luigi Alessandri →