Domani la finale di coppa, Bastia si tinge di turchinu

Un solu culore, il turchinu dell’SC Bastia, tinge da giorni tutta la città, che si prepara a vivere il grande evento calcistico di domani sera allo Stade de France di Parigi. L’SCB affronterà il Paris Saint-Germain nella finale di Coppa di Lega.

Un evento che non è solo sportivo, ma anche sociale, con tutta Bastia e forse l’intera Corsica orgogliose del proprio valore e alla propria identità, che saranno sotto i riflettori della Francia intera.

Le bandiere blu decorano case ed edifici di tutta Bastia, chiese e caserme dei pompieri.

bastia-turchina-1

bastia-turchina-3Anche radio RCFM, nonostante lo sciopero che prosegue da settimane, farà un’eccezione trasmettendo integralmente la finale.

Il PSG è dato come favorito, ma il Bastia potrebbe rivelare sorprese, come ha già fatto in campionato proprio contro i parigini, ribaltando il 2-0 in un 4-2. Ne è convinto Julian Palmieri, che ha dichiarato: “Non ci vedo perdere questo match, abbiamo tanta voglia di fare bene. Loro sanno bene che possiamo battere chiunque, anche i grandi nomi”.

Non resta dunque che aspettare poche ore per vedere gli eroi turchini scendere in campo. Un’attesa che ha già contagiato tutta l’isola.

—–
Immagini: APiazzetta.com