Coppa di Francia: Bastia eliminato, avanti Ajaccio e Furiani-Agliani
1 min read

Coppa di Francia: Bastia eliminato, avanti Ajaccio e Furiani-Agliani

Il settimo turno della Coppa di Francia fa registrare la clamorosa eliminazione del Bastia, piegato per 1-4 in trasferta dal Lione-La Duchère (compagine militante in National 3, cioè la quinta divisione transalpina): dopo aver incassato lo 0-1 al 32’ per opera di Mohamed Bentahar e aver impattato al 39’ con un calcio di rigore realizzato da Matéo Loubatières, i turchini crollano nel finale subendo le marcature di Ilyes Boughanmi all’88’, Sosa Maluvunu al 92’ e nuovamente Ilyes Boughanmi al 94’.

Avanza, invece, l’Ajaccio, che batte per 4-1 a domicilio il Tolosa Métropole (Regional 1, sesta serie) grazie alla tripletta di Riad Nouri (a segno al 21’ su calcio di rigore, al 47’ e al 94’) e all’acuto di Thibault Campanini (al 43’): al 48’ il goal dei locali, valso il momentaneo 1-3 e in realtà consistente in un’autorete di Stephen Quemper.

Promosso anche un altro club corso: il Furiani-Agliani (sodalizio militante in National 2, vale a dire la quarta divisione), “corsaro” per 2-0 sul campo dell’Olympique Noisy-le-Sec (Regional 2, settima serie) grazie ai centri di Arnaud Binet al 45’ e di Teddy Andami Averlant al 66’.

Il prossimo turno, in programma a inizio dicembre, vedrà l’Ajaccio opposto all’Orléans (National 1, cioè la terza divisione) e il Furiani-Agliani all’Entente (National 3).

Giuseppe Livraghi