Commemorazione del 5 maggio: il deputato Paul-André Colombani interroga la ministra dello sport

Paul-André Colombani, deputato di Pè a Corsica per la seconda circoscrizione della Corsica del Sud, ha rivolto un’interrogazione scritta al Ministro degli sport Roxana Maracineanu sul dramma di Furiani del 5 maggio 1991.

Ecco il testo della sua interrogazione parlamentare:

Paul-André Colombani avverte la ministra dello sport sulla programmazione di quattro partite di calcio della Ligue 1 domenica 5 maggio 2019.
Il 5 maggio 1992 ha avuto luogo la tragedia di Furiani durante la semifinale della Coppa di Francia tra Bastia e Marsiglia.
Il crollo della piattaforma frettolosamente assemblata ha causato 18 morti e 2.357 feriti.

Nel 2018 fu raggiunto un accordo con il campionato di calcio professionistico, sotto la pressione dell’ex segretario di stato per lo sport, per santificare sabato 5 maggio e non negli altri giorni.
Il collettivo del 5 maggio 1992 desidera che il ricordo si estenda tutti i 5 maggio e non più solo sabato 5 maggio.
È inconcepibile che ventisette anni dopo questo dramma delle partite di calcio siano sempre programmati il 5 maggio. Chiede il ricordo sia sempre il 5 maggio e non più solo di sabato 5 maggio.

 

Fonte: Corse Net Infos