Air Corsica: Ajaccio-Roma tra i nuovi collegamenti estivi del 2022

VUOI CHE CORSICA OGGI CONTINUI A ESISTERE? SOSTIENICI CON 1,84€/MESE

Air Corsica ha svelato le sue offerte di collegamenti aerei internazionali per il 2022. Dodici rotte, sei paesi europei tra cui ritroviamo in fine l’Italia.

La compagnia aerea regionale còrsa ha ufficializzato questa settimana il contenuto della sua offerta internazionale per il 2022. Dopo due anni di calo per colpa ovvia della crisi sanitaria, Air Corsica intende dare quest’anno alla Corsica un’offerta robusta. Negli aeroporti di Bastia, Ajaccio, Calvi e Figari troveremo collegamenti verso sei paesi: Belgio, Inghilterra, Svezia, Svizzera, Austria e finalmente, Italia.

Dopo qualche prova negli anni passati, rimasti tuttavia isolata, l’aeroporto di Ajaccio e quello di Roma-Fiumicino ritrovano un collegamento l’estate prossima (dal primo luglio al 29 agosto), con 2500 posti disponibili nel periodo. I voli saranno disponibili tutti i lunedì e venerdì. Sicuramente questa offerta non è al livello oggi osservato dalla parte dei collegamenti previsti con il Belgio (140 000 posti previsti) o anche la Svezia e l’Inghilterra (tra 7000 e 8000 posti), ma è un nuovo inizio. “Bisogna partire da qualche punto” dice Luc Bereni, presidente del direttorio di Air Corsica, esprimendosi ai microfoni di Alta Frequenza.

C’è una vera domanda dai Còrsi per un collegamento con l’Italia, soprattutto per gli ajaccini per cui è già difficile raggiungere Roma senza passare per l’aereo, dice in sostanza Luc Bereni. Con questa offerta c’è la comodità della durata del volo (50 minuti), dei i giorni disponibili (lunedì e venerdì) e come rammenta Luc Bereni “Roma-Fiumicino è un hub, da cui si può facilmente collegarsi con un’altra destinazione, in particolare il Sud dell’Italia. Puglie, Calabria e forse le isole di Sicilia e Sardinia”.

A proposito della Sicilia e della Sardegna, Luc Bereni aggiunge che vorrebbe arrivare a un certo punto a un collegamento diretto; ma per ora l’obbiettivo è iniziare una dinamica, cominciando con riempimento dei voli previsti quest’anno. Poi, con il tempo, magari Air Corsica arriverà a proporre una linea Corsica-Italia disponibile tutto l’anno.

Come diciamo in Corsica: fussila puru !

Fonte : Alta Frequenza

 

VUOI CHE CORSICA OGGI CONTINUI A ESISTERE? SOSTIENICI CON 1,84€/MESE