Da oggi Google Translate parla anche la lingua corsa

Da oggi la lingua corsa è tra quelle ufficialmente presenti in “Google Translate” (Traduttore o Traduction nelle versioni italiana e francese). Il gigante informatico conferma il suo interesse per le lingue regionali.

Questo non significa che la lingua nustrale sia di colpo riconosciuta nel mondo virtuale, ma certamente piano piano il numero di programmi, applicazioni, siti e servizi in còrso si sta ampliando. Prima Facebook, poi il motore di ricerca europeo Qwant, il progetto Firefox in Corsu a cui Corsica Oggi sta contribuendo, e ora Google Translate, sono passi importanti.

Nel web non contano statuti di co-ufficialità, minacce di incostituzionalità o altro, ma conta quanta gente parla e davvero utilizza una determinata lingua.

“Google Traduction esiste da una decina d’anni, dice da San Francisco al Corse-Matin, Julie Cattiau, responsabile di prodotto. Finora lo strumento permetteva traduzioni in 90 lingue straniere. Oggi annunciamo il lancio di 13 nuove lingue, tra cui il còrso è la prima tra le lingue regionali di Francia [escluso il basco, presente anche in Spagna, ndr]. Un enorme progresso se pensiamo che quando lanciammo il servizio nel 2006 supportavamo tre sole lingue”.

Potete provare Google Translate in lingua corsa a questo indirizzo. Molte parole della versione còrsa sono in realtà ancora in francese, molte parole mancano, ma lo strumento funziona già e permette di tradurre parole o frasi dal francese, dall’italiano o da qualsiasi lingua in còrso. O viceversa.

gtranslate-co

 

La lingua corsa è disponibile non solo via web ma in tutte le applicazioni di Google Translate.

 

———–
Fonte: Corse-Matin

One comment on “Da oggi Google Translate parla anche la lingua corsa
  1. Vorrei aggiungere che il traduttore di google puo’ “imparare” dalla correzione di una traduzione fatta dall’utente. Quindi, nel caso che nella traduzione corsa fossero presenti parole in francese o italiano, basterà correggerle e inviarle a google tramite gli appositi bottoni presenti nella form, e il programma le userà per le traduzioni future.

Comments are closed.