Nel 2018 una statua dedicata a Claude Papi allo stadio Armand Cesari

L’associazione Corsica Turchina con sede ad Ajaccio con un post sulla pagina facebook ha annunciato che nel primo semestre del 2018 verrà inaugurata una statua in bronzo alta 1,75 km dedicata al calciatore di Porto Vecchio Claude Papi opera dello scultore del paese di Livia vicino Sartena (Corsica del SudStéphane Deguilhen  che nel 2015 ha esposto anche alcune sue opere nel padiglione italiano dell’Expo e nel Museo della Corsica a Corte.

Claude Papi svolse tutta la carriera nel Bastia dal 1968 al 1982 di cui divenne capitano e nel 1977 raggiunse il terzo posto in Division 1 che permise la squadra di accedere in Coppa UEFA con cui raggiunse il semifinale, questo Bastia leggendario è ancora ricordato in tutta l’isola, purtroppo morì prematuramente qualche mese dopo aver lasciato il calcio giocato il 28 gennaio 1983.

La statua in bronzo con base in granito verrà messa vicino alla tribuna nord che porta il suo nome dello stadio Armadio Cesari, grazie ad un accordo con la società calcistica, la moglie di Papi Madeleine “Mady” e con la Comunità di agglomerazione di Bastia che è proprietaria dello stadio.

Oggi sono dedicate a Papi lo stadio di Porto Vecchio e dal 2017 una piazza a Bastia nel popolare quartiere di Lupino, dove visse con la famiglia.

Fonte: Corse Net Infos