Collettività unica: oggi tavolo di discussione con il governo

VUOI CHE CORSICA OGGI CONTINUI A ESISTERE? SOSTIENICI CON 1,84€/MESE

Questa mattina alle 11 al Ministero della Decentralizzazione e della Funzione Pubblica, una delegazione di eletti còrsi incontrerà il ministro dell’interno, Bernard Cazeneuve, e la ministra della Funzione Pubblica, Marylise Mebranchu, per mettere a punto i dettagli e le modalità di creazione della Collettività Unica di Corsica.

La nuova collettività, che dal 1° gennaio 2018 riunirà l’attuale CTC (Collettività Territoriale di Corsica) e i due consigli generali dei dipartimenti (Corsica del Sud e Alta Corsica), verrà istituita attraverso un emendamento alla legge NOTRe (Nuova Organizzazione Territoriale della Repubblica) che è in corso d’esame al parlamento.

I membri della nuova assemblea dovrebbero essere eletti tramite voto anticipato nell’ultimo trimestre del 2017.

L’incontro di oggi dovrebbe chiarire gli ultimi punti di discussione di un progetto che, pur con qualche distinguo sulle odalità di applicazione, ha raccolto a febbraio il via libera di tutti i partiti dell’isola.

———
Fonti: CorseNetInfos.fr – Immagine: France3 Régions

VUOI CHE CORSICA OGGI CONTINUI A ESISTERE? SOSTIENICI CON 1,84€/MESE