Appuntamenti scentifichi in lingua corsa i 5-6 d’aprile in Bastia

A Casa di e Lingue inseme à a Casa di e Scenze c’invitanu i 5 è 6 d’aprile per vari appuntamenti in lingua corsa intorn’à tematiche scentifiche. Una manera d’allargà e nostre cunnuscenze scientifiche, cù u piacè di fallu in lingua corsa.

U primu appuntamentu hè previstu oghje venderi 5 d’aprile (à partesi da 6 ore di sera), ind’è a Casa di e Lingue, cù Antoine Orsini, idrobiolugistu è duttore in ecolugia. Si parlerà di l’acque linde in Corsica: intorn’à i nostri fiumi, lavi è surghjente, puderemu riflette nant’à e sfide d’oghje è di dumane pè una gestione sustenibile di l’acqua è a salvezza di a biodiversità.

Sabbatu matina, à partesi da 10 ore ind’è a Casa di e Scenze, i zitelli da 3 à 7 anni averanu a pussibilità di scopre l’universu cusì riccu è affascinante di e meteorite. Attraversu ghjochi è attività, i zitellucci ampareranu cos’hè una meteorita, da induve vene è cume cercale.

Sempre sabbatu u 6 d’aprile ind’è a Casa di e Scenze, dopu mezziornu à partesi da 3 ore, sò l’adulti chì anu da scopre i secreti di e meteorite, cù una visita cumentata in lingua corsa di l’esposizione “Meteorite, trà celu è terra”.

Fonte & immagina: Cità di Bastia

Guillaume Bereni

Di Felce (Castagniccia), è padre di 3 bimbi e lavora sia nell'azienda agricola di famiglia, che produce farina di castagne, sia come redattore freelance, per noi e per altre testate, scrivendo in lingua corsa, francese e italiana.

By Guillaume Bereni

Di Felce (Castagniccia), è padre di 3 bimbi e lavora sia nell'azienda agricola di famiglia, che produce farina di castagne, sia come redattore freelance, per noi e per altre testate, scrivendo in lingua corsa, francese e italiana.

Related Post