Un automobilista fermato dalla Gendarmeria di Vescovato mentre andava a 228 km/h

Un automobilista è stato fermato dai gendarmi della Brigata motorizzata di Borgo, sabato mattina sulla RT 11 a Vescovato, alla velocità di 228 km/h su una strada con limite di 110 km/h.

La velocità scelta è di 216 km/h. La sua patente di guida era soggetta al ritiro immediato.

Ieri pomeriggio, sulla RT 30 ad Urtaca, un motociclista è stato controllato da Brigata motorizzata di Moltifao ad una velocità di 153 km/h su una strada limitata a 80 km/h. La velocità scelta è 145 km/h.

La patente di guida è stata immediatamente ritirata, il suo veicolo è soggetto ad un’immobilizzazione amministrativa di 7 giorni.

Fonte: Corse Matin