Perché una lingua còrsa?

Sono un “còrso d’Italia”. Còrso, per ascendenza paterna, d’Italia, nel senso che da più di cinquant’anni vivo e lavoro in questo Paese. La diaspora còrsa viene in terza posizione dopo …

Olivier Durand

Appartiene per motivi genetici alla diaspora ebraica, a quella svizzera e a quella còrsa. Docente di dialettologia araba all'università di Roma La Sapienza, è autore di diversi testi di linguistica, tra cui "La Lingua Còrsa" (ed. Paideia, 2003) e del romanzo "La ribellione del manoscritto" (ed. L'asino d'oro, 2015).

Leggi