abbagà

abbagà /vi/ (mallo, riccio e sim.) aprirsi spontaneamente a maturità e lasciare uscire il contenuto