« Un Paese una celebrità » : una spassighjata storica

Mariu Muraccioli da anni hà presentatu i nutiziali in lingua corsa di RCFM (A Radiu di serviziu publicu di l’isula). Pensione fatta hè turnatu à u so primu amore : a scrittura. Hà messu da cantu u microfonu per favurì a penna. U corsu vucale s’hè spartu in prosa innu libru tantu gradevu le : « Un Paese una celebrità » (Ed AEDIS). Una racolta di è so cronache publicate indè u settimanale « Le Petit Bastiais ».

Mariu non solu serve a munugrafìa e a storia di u paese sceltu, ma ci face scopre u persunnagiu maiò che è petre paisane tenìa nu spessu piatte. Ste celebrità so qualchi volta…. celebre, ma si po fà chelle sipinu pocu o micca cunisciute al dilà di u paese. E Mariu Muraccioli sveglia cusi e nostre mente e face risorge ste figure chi francanu i cunfini di u paese nativu.
Qualè chi pudìa pensà che indè u paisolu di l’Alzetu arrapicatu à è culline di Bastia era natu unu di i più savuriti scrittori di lingua corsa e bastiaccia, Sebastianu ….Dalzeto ? Hà dipintu indè i so rumanzi u picculu populu di Bastia, sgaiuffi cume Pèpè Morsicaluppa dettu « Pesciu anguilla ».
Piattu indè u castagnettu di l’Alisgiani u paese di I Perelli fù u logu induvè u spiritu di « Grossu Minutu » hà suffiatu . A qualchi passi, à Felce, Petru Cirneu pigliava u so fiadu di storicu à u cinquecentu. Francate è fureste di Valduniellu e ghjunti à l’acque greghe di u mare di Cargese l’umurismu di Natale Rocchicioli ci coglie incù è so favule di La Fontaine à modu corsu.
A u ditu di a corsica o à u so capu, si dipende l’estru geograficu, dui persunaggi gradiscenu i paesi di Ersa e di Morsiglia. Indè u primu hè natu Luigi Napuleone Mattei inventore di u vinu chinatu « Cap Corse » cunnisciutu indè u mondu sannu. Mattei hà custruitu un’imperu economicu oghje sparitu, solu ferma à so marca. Frencescu Antomarchi medicu di Napuleone nacque indè u secondu. Antomarchi fù quellu chi hà chjosu l’ochji di l’imperatore. E qualè chi sà che a Coca Cola fù l’opera di Angelo Mariani natu in Pero Casevecchie in 1838 ? Farmacistu in Pariggi hà avutu u geniu di assucià è foglie di coca à u vinu. Nascìa cusi u « Vinu Mariani » preziatu in Francia e altrò, santificatu da u Papa Pio X per è so virtù curative. Mariani un’avìa, per sfurtuna, u sensu di l’affari e l’americani s’impatrunianu di l’invenzione…..
A Penta paese scrittu à u patrimoniu storicu, si stende nantu è terrasse verde di a Casinca. In stu logu, induvè ogni casa hè un’opera d’arte, nasce a famiglia di Henri Tomasi unu di i cumpositore di musica i più maiò di u novecentu, natu ellu, à Marseglia. Sè a petra ùn ghje sangue po aradicà i spiriti d’arte.
In sta gallerìa paisana d’omi celebri Sartè, a più corsa di è cità corse, offre à u grende Clemenceau u so segretariu : Nicolas Pietri. I Paesi di Cargiaca e di San Gavinu di Carbini anu purtatu dui simbuli di a resistenza à i fascisti : Dumenicu Lucchini dettu Ribellu e Ghjuvanni Nicoli fucilatu e scapatu da è camisce negre. Porti Vecchju, u ballò, e a Corsica ùn si ponu scurdà di Claudiu Papi lume di u football isulanu.
Un c’hè micca che Aiacciu chi hà u titulu di cità imperiale. U paese di Corbara po rivendica lu. Hà vistu nasce Davia Franceschini chi di schiava hà finitu imperatrice di u Maroccu.
Ma lasciamu u lettore fà stà spassighjata storica che Mariu Muraccioli ci offre incù u so libru.. Un libru chi ùn ci porta di fole in canzone, ma di paese in paesi per cuntacci trenta tre vite celebre.


Petru Luigi Alessandri

Petru Luigi Alessandri

Giornalista radiofonico di RCFM, si occupa tra l'altro anche della trasmissione Mediterradio, che mette in contatto gli ascoltatori di Corsica, Sardegna, Sicilia, e occasionalmente Malta e altre terre mediterranee. Per Corsica Oggi scrive in lingua corsa o, in traduzione, in italiano.

A proposito di Petru Luigi Alessandri

Giornalista radiofonico di RCFM, si occupa tra l'altro anche della trasmissione Mediterradio, che mette in contatto gli ascoltatori di Corsica, Sardegna, Sicilia, e occasionalmente Malta e altre terre mediterranee. Per Corsica Oggi scrive in lingua corsa o, in traduzione, in italiano.

Vedi tutti gli articoli di Petru Luigi Alessandri →