Un bastiese mette la “Bandera” sulla cima dell’Everest

By Redazione Mag 21, 2023

Robert Moracchini, 64 anni, di Bastia, ha appena compiuto un’autentica impresa sportiva scalando con successo l’Everest, la vetta più alta del mondo (8.846 m), in compagnia dei migliori sherpa del Nepal. Al termine di tale scalata, il bastiese, la cui performance ha fatto il giro dei social network, è stato accolto calorosamente (vedi sotto) dai suoi compagni che sanno di cosa parlano. Tanto da brandire, con orgoglio, la bandera come il primo corso ad aver conquistato l’Everest.

Congratulazioni al francese Robert Moracchini per aver raggiunto la vetta dell’Everest insieme al principale imprenditore turistico del Nepal, Lhakpa Sonam Sherpa! 🏔️✨ Con un team capace, tra cui Jangbu Sherpa, Pem Tengi Sherpa e Pemba Sherpa ha conquistato la vetta più alta del mondo dopo aver lasciato il campo 4.

#MountEverestAchievement 🏔️🇫🇷 La dedizione e la determinazione di Robert Moracchini hanno dato i loro frutti, rendendo possibile questa incredibile scalata. Applaudiamo il suo straordinario risultato e salutiamo il suo spirito indomito!

Una prova maestra chì ci rende assai fieri!

Related Post