Tunisia: collisione al largo della Corsica, tre membri dell’equipaggio tunisino arrestati nel porto di Radès

Tre membri dell’equipaggio della nave tunisina Ulysse sono stati arrestati al loro arrivo nel porto di Radès a una decina di chilometri da Tunisi, riporta il sito di informazione tunisino Kapitalis.

I marittimi sono stati interrogati per segnalare le esatte circostanze della collisione verificatasi il 7 ottobre al largo del Capo Corso, con la nave portacontainer cipriota CLS Virginia.

Il sito indica che questi arresti sono stati ordinati dal pubblico ministero e che i membri dell’equipaggio sono stati ascoltati oggi.

Si noti che i membri dell’equipaggio tunisino hanno pubblicato un video sui social network per rispondere alle numerose critiche della collisione.

Qua sotto il video del nave tunisina Ulysse del suo arrivo in Tunisia.

Fonte: Kapitalis.com

 

Andrea Meloni

Nato a Genova nel 1986, laureato in Scienze Geografiche nel 2013. Ha collaborato nel 2016 e 2017 con la Geo4Map (ex DeAgostini) di Novara, nel 2018 ha scritto alcuni articoli sul Secolo XIX. Insegna dal 2018 Geografia nelle scuole superiori a Genova, è socio dell'Associazione Italiana Insegnanti di Geografia (AIIG) e abita nell'Appennino Ligure al confine tra Piemonte e Liguria. Ama anche la storia e ama la Corsica dal 2010 e ha visitato due volte l'isola.

Andrea Meloni

A proposito di Andrea Meloni

Nato a Genova nel 1986, laureato in Scienze Geografiche nel 2013. Ha collaborato nel 2016 e 2017 con la Geo4Map (ex DeAgostini) di Novara, nel 2018 ha scritto alcuni articoli sul Secolo XIX. Insegna dal 2018 Geografia nelle scuole superiori a Genova, è socio dell'Associazione Italiana Insegnanti di Geografia (AIIG) e abita nell'Appennino Ligure al confine tra Piemonte e Liguria. Ama anche la storia e ama la Corsica dal 2010 e ha visitato due volte l'isola.

Vedi tutti gli articoli di Andrea Meloni →