Stop alla Ligue 2: promossi Lorient e Lens, annullati i play-off per l’Ajaccio

Con un comunicato la LFP il 30 aprile ha fermato il campionato di Ligue 1 e Ligue 2:

Paris Saint-Germain, campione di Ligue 1 Conforama
FC Lorient, campione di Domino’s Ligue 2

Avendo preso conoscenza delle decisioni e delle dichiarazioni del Primo Ministro e del Governo, il Consiglio di amministrazione di LFP decide di terminare la stagione 2019/2020.

Il consiglio di amministrazione della LFP decide di pronunciare la classifica finale della Ligue 1 Conforama e della Ligue 2 di Domino secondo le regole già applicate dalla FFF per tutti i campionati.

 

La classifica finale in Ligue 1 Conforama viene quindi assegnata in base al criterio di classificazione stabilito da un indice di prestazione tenendo conto del numero di punti segnati in tutte le partite giocate. Per determinare i legami con questo indice di prestazione, sono stati utilizzati confronti specifici.

Inoltre, all’unanimità, il Consiglio di amministrazione ha deciso di assegnare il titolo di campione della Ligue 1 Conforama a Paris Saint-Germain e il titolo di Ligue 2 di Domino all’FC Lorient per la stagione 2019/2020.

 

Il Consiglio di amministrazione ha deciso di adottare il principio di due salite e due discese tra Ligue 1 e Ligue 2.

Il Consiglio di amministrazione ha deciso di proporre all’Assemblea generale di decidere il formato di Ligue 2 e il numero di salite e discese tra Ligue 2 e National.

Il Consiglio di amministrazione ricorda l’obiettivo di avviare Ligue 1 e Ligue 2 entro il 22 e 23 agosto 2020. La data finale per il recupero sarà decisa in consultazione con le emittenti (Médiapro, Canal +, Free, beIN SPORTS ) e tenendo conto delle decisioni del governo.

Quindi in seguito a questo comunicato l’Ajaccio con 52 punti e al terzo posto dietro al Lens (53 punti) e Lorient (54 punti) rimane in Ligue 2.

Fonte: Comunicato LFP