Scritte con minacce al curatore della riserva di Scandola sulla caserma dei pompieri di Galeria

Jean-Marie Dominici, curatore della riserva naturale di Scandola ha scoperto delle scritte offensive nella caserma dei vigili del fuoco di Galeria.

La caserma dei pompieri di Galeria è stata ricoperta di scritte con insulti contro Jean-Marie Dominici, curatore della Riserva Naturale di Scandola, patrimonio mondiale dell’UNESCO. Quest’ultimo segnala regolarmente lo stato della riserva. Le scritte si riferiscono al servizio di TF1 in cui prende di mira tra cui i bracconieri e il turismo eccessivo, con barche che non rispettano neanche i limiti di velocità.

“Sono stato allertato sullo stato della riserva e non fa piacere a tutti, reagisce dopo la scoperta delle scritte. Io sono il conservatore della riserva e se non faccio il lavoro ci chiediamo dove sono andati pesci, uccelli e coralli.”

Per lui, coloro che rifiutano di ascoltare i suoi avvertimenti non si rendono conto che “uccidono la gallina che depone le uova d’oro” che rappresenta la riserva.

“In linea di principio mi sono lamentato”, spiega. In privato, perché è un affronto per me e avvertirò i miei superiori.” Sui social network sono già emersi numerose persone in suo sostegno.

Fonte: France 3 Corse Via Stella