Più di 200 studenti manifestano ad Ajaccio per Paul-André Contadini

Più di 200 studenti appartenenti a Ghjuventu Indipendentista si sono ritrovati ieri davanti al Lycée Fesch nel centralissimo Cours Grandval per chiedere lo spostamento dal carcere di Fresnes presso Parigi al carcere di Borgo, non lontano da Bastia, del detenuto nazionalista Paul-André Contadini, che è in sciopero della fame dal 14 settembre per chiedere lo spostamento ed essere più vicino alla sua famiglia.

Non è stato dimenticato l’argomento a cuore di tutti i nazionalisti isolani: amnistia per tutti i detenuti politici còrsi da parte dello stato francese.

Gli studenti sono inizialmente rimasti in presidio davanti al liceo, poi hanno sfilato verso la Prefettura nel vicino Cours Napoléon, dove una delegazione ha incontrato il prefetto.

Sempre per lo stesso motivo nella giornata di ieri gli studenti di GI avevano bloccato gli ingressi nei licei e le altre scuole superiori dell’isola.

ghjuventu  indipendentista contadini ajaccio

—————————————————-

Fonte: Alta Frequenza e Corse Net Infos