National 3: il Bastia si avvicina alla promozione in National 2

Ieri sera,il Bastia ha giocato contro il Gémenos a Furiani.
Risultato: 3-0 per i turchini, che hanno quasi matematicamente vinto il campionato di National 3

C’è voluto metà partita per chiudere una delle ultime partite del Bastia nel campionato National 3 (paragonabile all’Eccellenza in Italia).

Dopo un bel pallonetto di Louis Poggi al 19′ e un rigore di Benjamin Santelli alla fine del primo tempo al 45′, l’arbitro ha annunciato la pausa tra gli applausi di circa 2.000 spettatori presenti.
Alla fine della partita all’87’, Kevin Schur ha fatto il terzo gol.

“Una buona partita, una partita compiuta, siamo orgogliosi di aver vinto 3-0 perché è stata una grande squadra che ci ha infastidito nell’andata. Stasera siamo riusciti a fare la differenza e, cosa più importante, manteniamo questa vittoria e tre punti per questa  importante accesso e il titolo di campione che ci è caro. È frustrante non festeggiare con i tifosi ma festeggeremo presto un’altra vittoria, non sono preoccupato, il pubblico sarà al’incontro.” , ha detto l’allenatore Gary Coulibaly dopo l’incontro.

Il Bastia ha vinto questa partita 3 gol a 0 e ha fatto un grande passo verso il suo obiettivo, la promozione in National 2, la quarta categoria calcistica francese (come la serie D italiana). Nonostante la vittoria del Côte Bleu tra le due squadre ci sono dieci punti di distacco a quattro partite dalla fine del campionato.

Per vedere il campionato di National 3 – Girone D (PACA e Corsica):  https://www.bienpublic.com/sport/calendrier-resultats/football/national-national-3-groupe-d

 

Fonte: Corse Matin e France 3 Corse Via Stella

Andrea Meloni

Nato a Genova nel 1986, laureato in Scienze Geografiche nel 2013. Ha collaborato nel 2016 e 2017 con la Geo4Map (ex DeAgostini) di Novara, nel 2018 ha scritto alcuni articoli sul Secolo XIX. Insegna dal 2018 Geografia nelle scuole superiori a Genova, è socio dell'Associazione Italiana Insegnanti di Geografia (AIIG) e abita nell'Appennino Ligure al confine tra Piemonte e Liguria. Ama anche la storia e ama la Corsica dal 2010 e ha visitato due volte l'isola.

Andrea Meloni

A proposito di Andrea Meloni

Nato a Genova nel 1986, laureato in Scienze Geografiche nel 2013. Ha collaborato nel 2016 e 2017 con la Geo4Map (ex DeAgostini) di Novara, nel 2018 ha scritto alcuni articoli sul Secolo XIX. Insegna dal 2018 Geografia nelle scuole superiori a Genova, è socio dell'Associazione Italiana Insegnanti di Geografia (AIIG) e abita nell'Appennino Ligure al confine tra Piemonte e Liguria. Ama anche la storia e ama la Corsica dal 2010 e ha visitato due volte l'isola.

Vedi tutti gli articoli di Andrea Meloni →