Ligue 2, Sochaux-Bastia 1-0

La quindicesima giornata della Ligue 2 vede il Bastia uscire sconfitto per 0-1 (rete di Ibrahim Sissoko su calcio di rigore al 38’) dall’impegno esterno con l’ostico Sochaux: per i turchini si tratta della seconda sconfitta consecutiva in campionato, la terza nelle ultime cinque giornate (nelle quali hanno raccolto solamente due punti, frutto di altrettanti pareggi).

Il K.O. relega il sodalizio bastiaccio al tredicesimo posto (in compagnia del Quevilly-Rouen), a +3 sulla “zona retrocessione”.

Negli altri incontri, affermazione casalinga per 1-0 del Laval sul Valenciennes, 0-0 in Caen-Annecy e in Grenoble-Digione, 1-1 in Bordeaux-Pau e in Chamois Niort-Nîmes e vittorie esterne di Le Havre (1-0 al Guingamp), Quevilly-Rouen (2-0 all’Amiens), Rodez (2-0 al Saint-Étienne) e Metz (4-1 al Parigi).

Ora il campionato osserverà una lunga pausa per il Mondiale di Qatar 2022, riprendendo il 26 dicembre: in tale data, il Bastia ospiterà l’insidioso Caen.

Assai prima, però, i “Leoni di Furiani” saranno impegnati nell’ottavo turno di Coppa di Francia, che il prossimo 19 novembre li vedrà ospiti del Marnaval, sodalizio espressione di Saint-Dizier (cittadina di poco più di 27mila abitanti ubicata nel Grande Est) militante in Régional 1, cioè la sesta divisione transalpina.

Questa la classifica della Ligue 2 dopo quindici giornate: Le Havre 32 punti; Bordeaux 28; Sochaux 27; Grenoble 26; Caen, Valenciennes e Amiens 23; Metz e Pau 21; Laval, Guingamp e Parigi 20; Quevilly-Rouen e Bastia 18; Annecy 16; Nîmes, Digione e Rodez 15; Chamois Niort 12; Saint-Étienne 11 (Saint-Étienne tre punti di penalizzazione).

Giuseppe Livraghi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.