Ligue 2: pareggio (0-0) dell’Ajaccio a Valenciennes, vittoria-salvezza (2-1) del Bastia col Parigi

VUOI CHE CORSICA OGGI CONTINUI A ESISTERE? SOSTIENICI CON 1,84€/MESE

La trentacinquesima giornata della Ligue 2 fa registrare il buon pareggio esterno per 0-0 dell’Ajaccio con il Valenciennes: il punto consente agli ajaccini di mantenersi al secondo posto in graduatoria, a +3 sull’Auxerre (fermato sull’1-1 a Caen).

Vittoria-salvezza, invece, per il Bastia, che piegando per 2-1 l’ostico Parigi a Furiani conquista la permanenza: il mattatore del confronto è Dominique Guidi, a segno al 15’ e al 46’ del primo tempo (di Moustapha Name all’81’ il punto degli ospiti).

Negli altri incontri della giornata, successi casalinghi di Nîmes (3-2 al Rodez) e Tolosa (2-0 allo Chamois Niort), colpacci esterni (ambedue col risultato di 1-0) di Grenoble (a Le Havre) e Sochaux (col Pau), 0-0 in Dunkerque-Amiens, 3-3 in Digione-Guingamp e sospensione anzitempo (a causa di intemperanze dei tifosi locali, sul risultato di 3-0 per gli ospiti) di Nancy-Quevilly Rouen.

Questa la classifica della divisione cadetta transalpina dopo trentacinque giornate: Tolosa 76 punti; Ajaccio 68; Auxerre 65; Sochaux 64; Parigi 63; Le Havre 50; Guingamp 49; Caen 47; Nîmes 46; Chamois Niort 45; Amiens, Bastia e Digione 43; Pau e Grenoble 42; Valenciennes 37; Quevilly-Rouen e Rodez 34; Dunkerque 31; Nancy 24 (Quevilly-Rouen e Nancy una partita in meno; Tolosa aritmeticamente promosso in Ligue 1; Nancy aritmeticamente retrocesso in National 1).

Giuseppe Livraghi

VUOI CHE CORSICA OGGI CONTINUI A ESISTERE? SOSTIENICI CON 1,84€/MESE