Ligue 2: pareggiano Bastia e Ajaccio

VUOI CHE CORSICA OGGI CONTINUI A ESISTERE? SOSTIENICI CON 1,84€/MESE

Esordio con pari per Bastia e Ajaccio nella nuova stagione di Ligue 2: i bastiacci impattano per 1-1 in casa col neoretrocesso Nîmes, gli ajaccini per 2-2 sul campo dell’ostico Tolosa.

Reduci da ben tre promozioni consecutive, i turchini del Bastia riescono a strappare un buon punto casalingo grazie a un acuto di Maguette Diongue al 51′, che risponde al repentino vantaggio ospite (firmato al 12′ da Lamine Fomba).

Pareggia anche l’Ajaccio, che torna da Tolosa con un 2-2.

In svantaggio al 34′ (rete di Rhys Healey), gli isolani pareggiano al 35′ con Qazim Laci, restando poi in inferiorità numerica al 38′ a causa dell’espulsione (doppia ammonizione) di Clement Vidal: nuovamente sotto al 54′ per via di un autogoal di Gedeon Kalulu Kyatengwa, gli ajaccini reagiscono immediatamente, trovando il pareggio già al 59′ grazie a un’altra rete dello scatenato Laci.

Nelle altre partite di questa prima giornata, vittoria casalinga per 2-1 del Pau sul Nancy, netti successi per 4-0 di Caen (in casa col Rodez) e Parigi (a Grenoble) e colpacci esterni di Auxerre e Sochaux, rispettivamente vittoriosi per 2-1 ad Amiens e per 3-1 a Digione.

Terminano, invece, sul nulla di fatto (0-0) Valenciennes-Chamois Niort e Le Havre-Guingamp, mentre si conclude sull’1-1 il confronto tra il Dunkerque e il neopromosso Quevilly-Rouen.

La prossima giornata vedrà Bastia e Ajaccio ambedue impegnati sabato 31 luglio alle ore 19: i bastiacci in trasferta col Quevilly-Rouen, gli ajaccini in casa con l’Amiens.

Giuseppe Livraghi

VUOI CHE CORSICA OGGI CONTINUI A ESISTERE? SOSTIENICI CON 1,84€/MESE