Ligue 2: l’Ajaccio piega (2-1) il Pau a Timizzolo, buon pari (0-0) del Bastia ad Amiens

VUOI CHE CORSICA OGGI CONTINUI A ESISTERE? SOSTIENICI CON 1,84€/MESE

La trentaduesima giornata della divisione cadetta transalpina fa registrare l’importante successo interno per 2-1 dell’Ajaccio con il Pau grazie a una doppietta di Jean-Philippe Krasso, a segno al 59’ e al 69’ (di David Gomis al 94’ la rete degli ospiti).

Gli ajaccini occupano la seconda posizione in graduatoria con tre punti di margine sul terzo posto, appannaggio dell’Auxerre (vittorioso per 1-0 nel confronto casalingo con il Valenciennes).

Importante pareggio esterno, invece, per il Bastia, tornato con uno 0-0 da Amiens: i turchini (a +6 sulla “zona calda”) compiono un altro piccolo passo verso la salvezza.

Negli altri incontri della giornata, Caen “corsaro” (2-0) a Grenoble, affermazione per 4-2 della capolista Tolosa a Guingamp, Parigi fermato sul 2-2 casalingo dal Digione, 0-0 in Chamois Niort-Nîmes e vittorie interne di Le Havre (2-1 al Dunkerque), Sochaux (1-0 al “fanalino di coda” Nancy) e Quevilly-Rouen (2-0 al Rodez).

Il prossimo turno (in programma il prossimo 16 aprile) vedrà il Bastia impegnato in casa con il Guingamp e l’Ajaccio ospite del Digione.

Questa la classifica della Ligue 2 dopo trentadue giornate: Tolosa 69 punti; Ajaccio 61; Auxerre 58; Parigi e Sochaux 57; Caen 45; Le Havre 44; Digione, Pau e Guingamp 42; Amiens e Chamois Niort 41; Nîmes 40; Bastia 39; Valenciennes 36; Quevilly-Rouen 34; Rodez e Grenoble 33; Dunkerque 30; Nancy 23.

Giuseppe Livraghi

VUOI CHE CORSICA OGGI CONTINUI A ESISTERE? SOSTIENICI CON 1,84€/MESE