Ligue 2: l’Ajaccio ad Amiens per dar seguito al bel successo sul Nancy

Ligue 2: l’Ajaccio ad Amiens per dar seguito al bel successo sul Nancy. Reduci dalla basilare vittoria casalinga per 1-0 di venerdì scorso sul Nancy, gli ajaccini sono oggi (inizio alle ore 20) ospiti di un Amiens in serie positiva da quattro giornate (tre vittorie e un pareggio) e impegnato nella rincorsa ai play-off (dai quali attualmente dista sei lunghezze): per gli isolani sarebbe importantissimo tornare imbattuti dalla trasferta nel Grande Est, in modo da chiudere positivamente il 2020 e preparare in serenità la sfida che, dopo la pausa natalizia, il 5 gennaio li opporrà (fra le mura amiche del “François-Coty“) al Pau, in un impegnativo scontro diretto per la salvezza.

Attualmente l’Ajaccio occupa la quattordicesima posizione in gradutoria a quota 17 punti, a +4 sul trio composto da Nancy, Châteauroux e Rodez, tutte insieme (non molto) appassionatamente in ultima posizione (retrocedono le ultime due classificate, con la terzultima a giocarsi la permanenza mediante lo spareggio interdivisionale con la terza classificata della National 1).

CLASSIFICA DOPO SEDICI GIORNATE: Troyes 34 punti; Grenoble 31; Tolosa 29; Auxerre e Parigi 28; Clermont 27; Caen 26; Chamois Niort 24; Amiens 22; Sochaux e Valenciennes 21; Dunkerque 20; Le Havre 19; Ajaccio 17; Guingamp 16; Chambly 15; Pau 14; Nancy, Châteauroux e Rodez 13.