Ligue 2, Bastia sconfitto (0-1) a Tolosa

La quarta giornata della Ligue 2 registra la prima sconfitta in campionato per il Bastia, che nella gara della vigilia di Ferragosto cade per 1-0 in quel di Tolosa: decisiva la rete di Branco van den Boomen su rigore al 23′.

Finisce male, quindi, la prima trasferta stagionale dei bastiacci dopo due impegni interni (entrambi risoltisi con un pareggio per 1-1): infatti, la gara esterna della seconda giornata col Quevilly-Rouen è stata a suo tempo rinviata per accertate positività al COVID-19 fra le fila del sodalizio còrso e verrà recuperata il prossimo 18 agosto (inizio alle ore 19).

Negli altri incontri della giornata, colpacci esterni di Amiens (2-0 a Guingamp) e Valenciennes (1-0 a Nancy), affermazioni casalinghe per 1-0 di Sochaux e Chamois Niort (rispettivamente al cospetto di Dunkerque e Grenoble) e per 2-1 del Quevilly-Rouen sul Digione, 0-0 in Rodez-Le Havre e Nîmes-Pau, mentre il posticipo Parigi-Auxerre avrà luogo lunedì 16 agosto (con inizio alle ore 20:45).

Rinviato, invece, per accertate positività al COVID-19 fra i tesserati della compagine isolana, l’incontro Ajaccio-Caen.

Questa la classifica della Ligue 2 dopo la quarta giornata: Tolosa 10 punti; Parigi e Sochaux 9; Nîmes 8; Auxerre, Quevilly-Rouen e Chamois Niort 7; Caen 6; Ajaccio, Le Havre, Valenciennes e Rodez 5; Pau 4; Guingamp e Amiens 3; Bastia 2; Dunkerque, Digione, Nancy e Grenoble 1. (Bastia, Quevilly-Rouen, Ajaccio, Caen, Parigi e Auxerre una partita meno).

Giuseppe Livraghi