Ligue 2, Bastia “corsaro”: 2-1 al Quevilly-Rouen

Prima vittoria in campionato per il Bastia, che si aggiudica per 2-1 il confronto esterno (valido quale recupero della seconda giornata) col Quevilly-Rouen, sodalizio già avversario dei turchini nella scorsa vittoriosa stagione di National 1.

Passati a condurre al 24′ grazie a un centro di Maguette Diongue (lesto nel risolvere una mischia generatasi successivamente alla respinta del portiere locale su un colpo di testa di Benjamin Santelli), i bastiacci raddoppiano al 60′ con Kevin Schur, salvo poi incassare la rete dei padroni di casa (opera di Romain Padovani) al 77′, riuscendo, però, a resistere, centrando tre punti importantissimi sia per la classifica sia per l’autostima.

Il prossimo impegno del Bastia è fissato per il 21 agosto, quando la quinta giornata di campionato lo vedrà ospite del Pau (inizio alle ore 19).

Questa la classifica della Ligue 2 dopo il recupero odierno e l’1-1 maturato nel posticipo Parigi-Auxerre: Parigi e Tolosa 10 punti; Sochaux 9; Auxerre e Nîmes 8; Quevilly-Rouen e Chamois Niort 7; Caen 6; Ajaccio, Le Havre, Bastia, Valenciennes e Rodez 5; Pau 4; Guingamp e Amiens 3; Dunkerque, Digione, Nancy e Grenoble 1. (Caen e Ajaccio una partita in meno).

Giuseppe Livraghi