Ligue 2: Auxerre-Bastia 1-0

Al Bastia non riesce l’impresa di fermare l’Auxerre. Una rete di Birama Touré al 34′ condanna i turchini, giunti al loro quinto K.O. esterno consecutivo: i bastiacci (sconfitti in sei delle sette partite giocate fuori casa) sono ora al penultimo posto, vale a dire in “zona retrocessione”.

La prossima giornata vedrà i Leoni di Furiani impegnati il 30 ottobre fra le mura amiche dello stadio “Armand Cesari” nel delicato scontro diretto con l’Amiens: una gara da vincere assolutamente. In contemporanea, i “cugini” dell’Ajaccio (che, invece, sono in corsa per la promozione) saranno ospiti del Pau.

Questa la classifica del campionato cadetto transalpino dopo tredici giornate: Tolosa 28 punti; Sochaux 27; Ajaccio 25; Le Havre 24; Auxerre 23; Parigi, Chamois Niort e Pau 18; Guingamp 17; Caen, Rodez, Quevilly-Rouen e Digione 16; Grenoble e Valenciennes 15; Nîmes 14; Dunkerque 13; Amiens 12; Bastia 11; Nancy 8.

Giuseppe Livraghi