Ligue 2: Ajaccio corsaro (2-0) a Nîmes

Il posticipo della dodicesima giornata del campionato cadetto transalpino ha visto l’Ajaccio espugnare per 2-0 il campo del Nîmes grazie ai centri di Gaëtan Courtet al 12′ e di Riad Nouri al 33′, tornando al successo dopo tre giornate di digiuno: l’ultima vittoria, infatti, era il 2-0 esterno sul Rodez, poi seguito da un pareggio (0-0 in casa con lo Chamois Niort) e due sconfitte (0-2 nel derby esterno col Bastia e 0-1 casalingo col Quevilly-Rouen).

I tre punti consentono ai biancorossi di portarsi in terza posizione a quota 22 punti, a cinque lunghezze dal Tolosa capolista e quattro dal Sochaux secondo classificato, in piena corsa per la promozione nella massima divisione.

Il prossimo turno vedrà gli ajaccini ospitare il Nancy il 23 ottobre e il Bastia far visita all’Auxerre due giorni più tardi.

Questa la classifica del campionato cadetto transalpino dopo dodici giornate: Tolosa 27 punti; Sochaux 26; Ajaccio 22; Le Havre 21; Auxerre 20; Chamois Niort e Pau 18; Parigi 17; Caen, Quevilly-Rouen, Grenoble e Valenciennes 15; Nîmes e Guingamp 14; Rodez e Digione 13; Dunkerque 12; Bastia 11; Amiens 9; Nancy 8.

Giuseppe Livraghi