Ligue 1: pesante sconfitta (1-7) dell’Ajaccio a Monaco

La diciannovesima giornata della Ligue 1 fa registrare la pesante sconfitta esterna per 1-7 dell’Ajaccio in quel di Monaco: dopo aver incassato il celere uno-due dei padroni di casa (reti di Axel Disasi al 2’ e di Krépin Diatta al 6’) e aver accorciato le distanze con un acuto di Youcef Belaili (11’), gli ajaccini crollano, subendo la tripletta di Wissam Ben Yedder (in goal al 21’, al 28’ e -su rigore- al 35’) e la doppietta di Breel Embolo (a segno al 63’ e all’89’).

Il sodalizio isolano (al terzo rovescio di fila in campionato) scivola, dunque, al terzultimo posto in classifica in compagnia di Brest e Strasburgo, cioè in “zona retrocessione”.

Negli altri incontri, affermazioni casalinghe di Lilla (5-1 al Troyes), Olympique Marsiglia (3-1 al Lorient), Lens (1-0 all’Auxerre) e Rennes (1-0 al Paris Saint-Germain), 1-1 in Tolosa-Brest, 0-0 in Reims-Nizza e “colpacci” esterni di Nantes (3-0 al Montpellier), Strasburgo (2-1 all’Olympique Lione) e Clermont (2-1 all’Angers).

Il prossimo turno vedrà l’Ajaccio impegnato domenica 29 gennaio, quando fra le mura amiche del Timizzolo sarà opposto all’Olympique Lione: otto giorni prima, però, avrà luogo il difficile confronto esterno dei sedicesimi di finale di Coppa di Francia con il Tolosa.

Questa la classifica della massima divisione transalpina dopo diciannove giornate: Paris Saint-Germain 47 punti; Lens 44; Olympique Marsiglia 42; Monaco e Rennes 37; Lilla 34; Lorient 32; Clermont 28; Olympique Lione, Nizza e Reims 25; Tolosa 23; Nantes 21; Troyes 18; Montpellier 17; Strasburgo, Brest e Ajaccio 15; Auxerre 13; Angers 8.

Giuseppe Livraghi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *