L’addio al calcio di Yannick Cahuzac, giocatore emblematico dello SCB

Il giocatore di 37 anni lo ha annunciato in un comunicato pubblicato su Twitter martedì: alla fine della stagione, Yannick Cahuzac chiuderà sua carriera da calciatore.

Nato nella città imperiale e addestrato dallo Gazélec Football Club Ajaccio, Yannick è il figlio di Pierre Cahuzac, allenatore dello Sporting Club di Bastia durante la grande epoca 1971-1979. Come suo padre, Yannick Cahuzac ha dimostrato un attaccamento senza confine verso la squadra bastiese. Ha indossato la maglia azzurra durante 17 anni, diventando l’indiscutibile bandiera dello SCB degli anni 2000.

Anche quando è stato trasferito verso Tolosa, poi Lens dove chiude quest’anno sua carriera, Yannick Cahuzac è rimasto un simbolo per Bastia. Giocatore appassionato, grintoso, con un record di cartelline rosse (19), Yannick Cahuzac è stato una personalità molto apprezzata dai tifosi e compagni delle diverse squadre dove ha giocato.

L’addio di Cahuzac al calcio giocato non è tuttavia la fine della sua storia con lo sport. Nel comunicato dice che chiude sua carriera ma rimarrà vicino al calcio. Yannick Cahuzac un giorno allenatore dello SCB? Che sarà sarà.

Fonte: Twitter

Immagina: Wikimedia Commons