L’ACA vince a Sochaux, Gazélec FCA e Bastia-Borgo passano il turno in Coppa di Francia

Fondamentale la trasferta dell’AC Ajaccio nello stadio Auguste-Bonal di Sochaux che prima del fischio d’inizio si trovava a paripunti in classifica con i diretti avversari. Inizia in salita la partita per gli aiaccini che al 7’ si vedono fischiare un rigore-contro in seguito ad un contatto in area tra Coutadeur e Sochalien. E’ il portiere Leroy a salvare subito il risultato, una bella conferma dopo l’ottima prestazione individuale della scorsa partita. Al 30’ e al 31’ gli aiaccini si avvicinano al gol; prima con una bella intesa tra Cuypers e Courtet intercettata all’ultimo istante, e poi con un tiro di Laci di poco fuori misura. Il vantaggio precede lo scadere della prima frazione di gioco, con il centrocampista Tramoni che si è fa trovare pronto a ribattere in rete in seguito ad una azzardata respinta del portiere di casa. Nella ripresa i biancorossi sfiorano subito il raddoppio ma il pallone calciato da Courtet va a sbattere sul palo. La pressione degli aiaccini è crescente e al 67’ rimediano un calcio di rigore in seguito ad un corner. Sul dischetto va e segna Bayala. Al 79’ il Sochaux tenta un colpo di reni ma è ancora Leroy a vigilare bene la porta biancorossa. Finisce 0 – 2 per l’ACA che in classifica stacca di 3 lunghezze il Sochaux e riconquista la terza posizione in classifica a paripunti (22) con il Lens. Grazie al pareggio del capolista Lorient, il ritardo rispetto la testa della classifica si riduce di 3 punti per gli aiaccini.

Le serie minori sono ferme per dar spazio alla Coppa di Francia. A tal proposito segnaliamo la vittoria del Gazélec FC Ajaccio che questo sabato ha battuto per 0 – 3 il Gallia Lucciana allo stadi Galetti, con una doppietta di Pollet e con Lebon nella ripresa. I rossoblu passano il turno e mercoledì 30 conosceranno i loro prossimi rivali della Ligue 2.

Anche il Bastia-Borgo passa il turno battendo per 4-2 FC Balagne. In rete Raoul (27’) e Portillo (57’) per gli Balanins, mentre per il Bastia-Borgo Couzomo (45’), Kane (52’) e doppietta finale di Foulon (70’ et 81’) che segna il passaggio del turno. Una parita tutto sommato equilibrata, con una buona prestazione del Balagne.

A rappresentare la Corsica nell’ottavo turno della Coppa di Francia saranno i due club di Ajaccio e il FC Bastia-Borgo.