La neve è arrivata sul Monte Stello (1.307 m), il secondo monte più alto di Capo Corso

Cielo grigio e basso, temperatura appena sopra lo zero – solo quattro  alle otto del mattino: l’inverno ha fatto un ritorno  questo lunedì sul Capo Corso dove certamente non è raro che la neve faccia il tempo ad arrivare per un’ultima volta prima poco dopo l’inizio della primavera. Ma in questo periodo dell’anno e in proporzioni tali, da San Martino di Lota fino alla punta di Capo Corso, le precipitazioni nevose hanno raramente raggiunto livelli tali come evidenziato da questa immagine del Monte Stello sotto la neve di Marité Valery.

Fonte: Corse Net Infos