La bella storia di IsolaMondo, gemellaggio isolano nel Mediterraneo

1392944_434505316650174_581060360_nDomenica 8 si è conclusa la XVII edizione di IsolaMondo, che ha portato ragazzi italiani in barca a vela fino in Corsica, dove hanno visitato diverse città.

Il progetto IsolaMondo ideato da Umberto Segnini, è la sezione culturale del Club del Mare, il circolo velico di Marina di Campo sull’Isola d’Elba, in Toscana, e nasce con lo scopo di studiare, unire e divulgare il grande patrimonio naturale e umano delle Isole del Mediterraneo, con una particolare attenzione alle Isole Minori.
Lo scopo del progetto è di mettere in contatto le piccole comunità insulari attraverso la vela e sviluppare insieme progetti comuni per favorire la diffusione della cultura mediterranea nel segno della libertà, della conoscenza e della tolleranza.

IsolaMondo è un sogno condiviso, che grazie all’aiuto di tanti è diventato una realtà.

20151107_152950Dall’1 all’8 novembre 2015, abbiamo ospitato la flotta d’IsolaMondo in Corsica. Gli equipaggi hanno imbarcato su Alba dell’Ass. Opificio, al comando di Alberto Pedrini e su Casterine al comando di Piero Vannoni.
Il 1° novembre è partita la XVII avventura di IsolaMondo dal porto di Marciana Marina, sull’isola d’Elba. I ragazzi Capraiesi e Elbani hanno incontrato le comunità di Macinaggio, Bastia e Corte e gli studenti delle scuole dove si studia la lingua còrsa.

Venerdì 6 novembre i ragazzi di IsolaMondo, a Corte, hanno incontrato i ragazzi della scuola,  visitato il museo e l’Università di Corsica.

20151106_161706

Hanno incontrato anche i professori e gli studenti dell’indirizzo linguistico LLCER italiano all’Università di Corsica con «l’Association Dolce Vita», che racchiude principalmente gli studenti d’italiano di LLCER (Lingue, Letteratura, Cultura di lingue Straniere e Regionali) e di LEA (Lingue Straniere Applicate).

Sabato 7 novembre i ragazzi dalla scuola di Cardo sono venuti a salutare i ragazzi Elbani e Capraiesi prima della partenza da Bastia verso l’isola sorella.

Il prossimo incontro si farà sull’isola d’Elba, i giovani Cardinchi sono attesi dai loro amici di IsolaMondo dal 1° al 5 marzo 2016.
Un bello scambio culturale, linguistico e umano tra giovani isolani.

20151107_152555


Lucie GASPARI.

Lucie Gaspari

Lucie Gaspari di San Fiurenzu in Corsica, prima di tutto isolana e libera, professoressa di musica, nel terzo anno di studi di lingua italiana all'Università di Corte, ma anche mamma di un bel ragazzo di 16 anni. Appassionata di musica tradizionale, di scrittura, di cultura, di natura, di fotografia, di gastronomia, ma soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Italia.

Lucie Gaspari

A proposito di Lucie Gaspari

Lucie Gaspari di San Fiurenzu in Corsica, prima di tutto isolana e libera, professoressa di musica, nel terzo anno di studi di lingua italiana all'Università di Corte, ma anche mamma di un bel ragazzo di 16 anni. Appassionata di musica tradizionale, di scrittura, di cultura, di natura, di fotografia, di gastronomia, ma soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Italia.

Vedi tutti gli articoli di Lucie Gaspari →