Incomincia ad Ajaccio la stagione delle crociere

Tornano ad Ajaccio le navi da crociera dopo la pausa invernale. I servizi della Camera di Commercio e dell’Industria hanno accolto il 4 marzo la prima nave della stagione con a bordo 2.600 passeggeri.

Alle 9 del mattino, l’AIDAPerla della compagnia crocieristica tedesca Aida Cruises (gruppo Costa Crociere), nave da crociera ormeggiata ad Ajaccio con 2.600 passeggeri. Il loro obiettivo: scoprire la città imperiale in tempi record.

Il calcio d’inizio della stagione è lanciato. Per una dozzina di euro, i passeggeri scelgono di scoprire la città in autobus o in treno. Altri hanno scelto tour “chiavi in mano” con la loro linea di crociera.

Uno studio stima che un passeggero spenda in media 50 € per ogni scalo. Un vantaggio per i commercianti.

Per alcuni passeggeri il rientro in crociera avverrà a metà mattinata: molti vanno a pranzo a bordo, dove hanno già pagato.

Quest’anno, come lo scorso anno, 400.000 passeggeri in crociera dovrebbero fermarsi ad Ajaccio. Con barche più grandi e meno. 192 l’anno scorso contro 126 solo in programma quest’anno. I vantaggi del porto potrebbero convincere durante la stagione.

Mentre  l’AIDAPerla si prepara a lasciare Ajaccio per il Lazio con destinazione Civitavecchia, la nave avrà raccolto 9.000 € alle infrastrutture portuali.

Fonte: France 3 Corse Via Stella