Il tunnel di Bastia è riaperto

I lavori di rinnovo del tunnel di Bastia, iniziati lo scorso 18 di febbraio, hanno finito un paio di giorni fa. Il tunnel è ora riaperto.

E poco dire che c’era una ansia percettibile intorno a Bastia quando hanno iniziato i lavori di rinnovazione del tunnel. Girato essenzialmente verso l’eliminazione dell’amianto, quel cantiere massivo aveva richiesta la chiusura del tunnel dal 18 di febbraio, fine all’11 marzo. Le persone prudente -e altre malelingue- temevano di non vedere mai la luce alla fine del tunnel; finalmente è stato riaperto con circa una settimana di anticipo, con sorpresa di tutti.

Il grande piano di adattamento della circolazione, insieme all’aumento della capacità dei trasporti pubblici, è stato un successo. Non c’è stato difficoltà maggiore per raggiungere Bastia durante gli ultimi quindici giorni, situazione sebbene aiutata dalle ferie in corsa per tutti gli alunni in Corsica.

Tuttavia, sembra che molta gente di Bastia e d’altrove hanno trovato una soddisfazione inaspettata nell’uso dei mezzi di trasporti pubblici. Il treno particolarmente. Un motivo per dare un impulso allo sviluppo di migliore servizio? Il tempo ci darà le risposte, ma sappiamo digià che alcune delle riorganizzazioni della circolazione in città potrebbero essere mantenute nel futuro. La municipalità ne discuta con gli abitanti dei quartieri interessati.

Sapete dunque che se arrivate in Corsica prossimamente, il tunnel di Bastia è riaperto!