Il bellissimo omaggio dei tifosi turchini a Jojo Petrignani

Bella piccola cerimonia intrisa di semplicità ed emozione questo sabato mattina al cimitero di Bastia. Su iniziativa di Gilles Secchi, fervente sostenitore del SC Bastiais, sulla tomba del leggendario sostenitore del club, Jojo Petrignani, è stata posta una targa commemorativa e una corona di fiori. Un gruppo di fan di tutte le età si unì a lui.

Fino alla sua morte, il 5 gennaio 1993, all’età di 81 anni, era il portabandiera del club.
Ricordiamo tutti l’immagine di Jojo Petrignani inginocchiato sul prato dello stadio Armand Cesari sventolando le bandiere di SECB e SCB.
Anche se oggi la famiglia è estinta, la tomba viene visitata e mantenuta da fan anonimi.

La tomba di Jojo Petrignani

 

Jojo Petrignani
Jojo Petrignani

 

Fonte: Corse Net Infos

 

Andrea Meloni

Nato a Genova nel 1986, laureato in Scienze Geografiche nel 2013. Ha collaborato nel 2016 e 2017 con la Geo4Map (ex DeAgostini) di Novara, nel 2018 ha scritto alcuni articoli sul Secolo XIX. Insegna dal 2018 Geografia nelle scuole superiori a Genova, è socio dell'Associazione Italiana Insegnanti di Geografia (AIIG) e abita nell'Appennino Ligure al confine tra Piemonte e Liguria. Ama anche la storia e ama la Corsica dal 2010 e ha visitato due volte l'isola.

Andrea Meloni

A proposito di Andrea Meloni

Nato a Genova nel 1986, laureato in Scienze Geografiche nel 2013. Ha collaborato nel 2016 e 2017 con la Geo4Map (ex DeAgostini) di Novara, nel 2018 ha scritto alcuni articoli sul Secolo XIX. Insegna dal 2018 Geografia nelle scuole superiori a Genova, è socio dell'Associazione Italiana Insegnanti di Geografia (AIIG) e abita nell'Appennino Ligure al confine tra Piemonte e Liguria. Ama anche la storia e ama la Corsica dal 2010 e ha visitato due volte l'isola.

Vedi tutti gli articoli di Andrea Meloni →