Il 90 % degli studenti corsi è stato ammesso al baccalauréat

Gli studenti corsi sono finalmente riusciti a scoprire i loro risultati “reali”, questo giovedì 11 luglio alle 18 ore. Con il 90,6% ammesso, i risultati del Bac sono leggermente in calo rispetto all’anno scorso.

I risultati finali sono finalmentearrivati. Dopo la fine dei recuperi, circa il 90,6% dei candidati al baccalauréat  2019 si sono diplomati. Questo tasso è leggermente inferiore rispetto al 2018 (91,51%), secondo i risultati riportati giovedì dall’Accademia della Corsica per un totale di 2.428 studenti su 2.696.

Per questa edizione particolarmente intensa nel continente, segnati da colpi monitoraggio, correttivi e da perdite, 2.428 candidati erano alla fine della seconda sessione.

Il 52% dei candidati ottiene la menzione
Globalmente, il 52% dei candidati riceve una menzione.

“Il bac è chiuso,” ha detto il Ministro della Pubblica istruzione Blanquer
Di fronte allo sciopero senza precedenti alcuni insegnanti contrari alla riforma del bac, il Ministro della Pubblica Istruzione aveva deciso che in caso di note mancanti, quelle di valutazione continua sarebbe stata presa in considerazione. E se il bac della nota era finalmente migliore, è quello che è stato preservato.

I risultati del brevet (esame del primo ciclo)
Tasso di successo della serie generale:
88,03% (87,50% nel 2018)
Tasso di successo della serie professionale:
82,27% (81,68% nel 2018)

Fonte: Accademia della Corsica e Corse Net Infos

 

Andrea Meloni

Nato a Genova nel 1986, laureato in Scienze Geografiche nel 2013. Ha collaborato nel 2016 e 2017 con la Geo4Map (ex DeAgostini) di Novara, nel 2018 ha scritto alcuni articoli sul Secolo XIX. Insegna dal 2018 Geografia nelle scuole superiori a Genova, è socio dell'Associazione Italiana Insegnanti di Geografia (AIIG) e abita nell'Appennino Ligure al confine tra Piemonte e Liguria. Ama anche la storia e ama la Corsica dal 2010 e ha visitato due volte l'isola.

Andrea Meloni

A proposito di Andrea Meloni

Nato a Genova nel 1986, laureato in Scienze Geografiche nel 2013. Ha collaborato nel 2016 e 2017 con la Geo4Map (ex DeAgostini) di Novara, nel 2018 ha scritto alcuni articoli sul Secolo XIX. Insegna dal 2018 Geografia nelle scuole superiori a Genova, è socio dell'Associazione Italiana Insegnanti di Geografia (AIIG) e abita nell'Appennino Ligure al confine tra Piemonte e Liguria. Ama anche la storia e ama la Corsica dal 2010 e ha visitato due volte l'isola.

Vedi tutti gli articoli di Andrea Meloni →