Gli studenti di Sartena creano un detersivo ecologico 100% corso

Ecologico, zero plastica e locale: il detersivo Isu’Linda è ottimo.

Gli studenti delle scuole superiori della prima classe STMG (Sciences et technologies du management et de la gestion) del lycée Georges-Clémenceau a Sartena hanno lavorato a partire da settembre su questo progetto imprenditoriale.

Un caso pratico che viene affinata nel corso delle settimane: “Era importante per noi di fare un prodotto naturale ed ecologico, spiega Adriana Carvalho, uno dei 21 studenti coinvolti nel progetto abbiamo scoperto che non c’era un detersivo corso, quindi abbiamo pensato di realizzarne uno con prodotti biodegradabili e locali”. L’idea di un kit per il bucato è apparso nello studio tecnico: “Fare un bucato liquido comportava l’uso di prodotti chimici, quindi abbiamo optato per un kit per il bucato: bicarbonato, oli essenziali e scaglie di sapone , mescolare con acqua calda “, continua lo studente delle scuole superiori.

L’imballaggio in cartone è un buon sostituto per le grandi bottiglie di plastica commerciali e gli ingredienti biodegradabili non inquinano l’acqua.

Gli studenti delle scuole superiori hanno anche attribuito importanza all’approvvigionamento locale: l’olio essenziale di mirto è corso, così come il sapone. Il forno sarà fornito anche dalla fabbrica di sapone. Un singolo kit consente di fare circa trenta lavaggi nella macchina, per un prezzo da 10 a 15 € che rimane da affinare con lo studio economico del progetto.

Fino ad allora, i giovani ambientalisti imprenditori già alla ricerca di un modo per portare il loro progetto alla fine del loro anno scolastico si organizzano e martedì, 5 febbraio alle 15 presso il lycée Georges-Clémenceau ci sarà un incontro con tutte le parti interessate a partecipare finanziariamente e umanamente all’avvio del progetto.

“Abbiamo bisogno di fondi per acquistare materie prime, il che ci consentirebbe di commercializzare realmente il nostro detersivo”, afferma Adriana Carvalho. E partecipare efficacemente alla riduzione dei rifiuti e dell’inquinamento in Corsica.

Il progetto degli studenti è visibile nella pagina instagram  lessive.isulindae sulla pagina facebook Isu Linda.

,