Giovedì la comunità ebraica corsa festeggerà il Purim ad Ajaccio

Giovedì 21 marzo la comunità ebraica corsa festeggerà il Purim (in ebraico פוריםSorti) al centro comunitario Beth habad ad Ajaccio in rue du Vittulo angolo Rue des Glycines.

Il Purim ricorda eventi narrati nella Meghillà di Estèr, avvenimenti che risalgono a 5 secoli prima dell’Era Volgare e quest’anno si svolge dal tramonto del 20 marzo alla notte del 21 marzo. Ci sarà la tradizionale lettura Meghilah di Ester composto da 10 capitoli, che raccontano la storia dell’ebrea Ester, ragazza orfana, cugina di Mardocheo (Est 2:15), che diventa moglie del re persiano Assuero (V secolo a.C.) e salva il popolo ebraico dai complotti del malvagio Aman.

La comunità ebraica è presente in Corsica dall’alto Medioevo ed è attualmente formata da 300-400 persone, nel 2016 è stato nominato il giovane rabbino ventisettenne Levi Pinson che ha aperto il centro ebraico Beth habad ad Ajaccio dove vengono celebrati tutti i riti e le festività ebraiche.

Per informazioni: +33 4 20 13 03 60 o via e-mail a [email protected]

Il centro ebraico è aperto tutti i giorni (tranne il sabato) dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 16 alle 19.