Gilles Simeoni pronto ad accogliere la Sea Watch 3 in Corsica

Gilles Simeoni è pronto ad accogliere è fiero di accogliere la nave Sea-Watch 3 per uno scalo tecnico a Bonifacio “e di essere solidale di fronte all’Europa”.  La nave ha aveva  fatto scalo tecnico a Bonifacio il 16 novembre scorso.

La Sea-Watch 3 è una nave battente bandiera dei Paesi Bassi, gestita dall’organizzazione non governativa Sea-Watch con sede a Berlino, la nave si trova da due settimane al largo di Lampedusa con 43 naufraghi a bordo e la capitana Carola Rackete si è avvicinata fino a un miglio dall’isola cercando di forzare il blocco delle autorità italiane fortemente voluto dal vicepresidente del consiglio e ministro dell’Interno Matteo Salvini e appoggiato dal governo Conte a guida Movimento 5 StelleLega Nord.

La capitana della nave Carola Rackete forzando il blocco rischia una multa fino a oltre 50 mila euro e dai 5 ai 15 anni di carcere secondo il “decreto sicurezza bis”  voluto da Matteo Salvini e dalla Lega Nord.