Finiscono i sogni dell’ACA che perde 1-0 contro il Tolosa e rimane in Ligue 2

Purtroppo non c’è stato il miracolo dopo lo 0-3 dello spareggio di andata giocato a porte chiuse a Montpellier nella partita dello spareggio di ritorno contoril Tolosa che conserva la Ligue 1 e l’Ajaccio rimane quindi in Ligue 2.

I còrsi partivano con numerose defezioni e anche con tre gol di svantaggio, un deficit praticamente insormontabile per essere promossi in Ligue 1.

In più ci si è messo il tempo con un vero e proprio diluvio che si è abbattuto sullo Stadium Municipal di Tolosa, e solo la forza non volontà non è bastata per cambiare il risultato.

L’Ajaccio nonostatante tutto ha retto per quasi tutta la partita, ma all’88’ è arrivato il colpo di grazia con il gol di Jimmy Durmaz che ha fatto finire definitivamante i sogni degli ajaccini.

Nonostante tutto complimenti all’Ajaccio che ha fatto un’ottima stagione ed è arrivato terzo in Ligue 2 a solo cinque punti dalla promozione diretta in Ligue 1.

Da parte del Tolosa invece un sospiro di sollievo per aver eviatto la retrocessione in Ligue 2 e per aver mantenuto la massima serie.

Fonte: Corse Net Infos  e Sports.fr

Andrea Meloni

Di origini sarde e calabresi ma genovese di nascita, laureato in scienze geografiche presso l'Università di Genova nel 2013 e socio della sezione Liguria dell'AIIG (associazione Italiana insegnanti di geografia), risiede nell'Appennino Ligure in val Borbera, una valle piemontese ma da sempre legata alla confinante Liguria e da agosto 2015 è redattore di Corsica Oggi. Collabora da marzo 2016 con la società cartografica geo4map di Novara, nata da una costola di DeAgostini e da giugno 2017 con il quotidiano genovese Il Secolo XIX. Adora viaggiare ed è innamorato della Corsica.