Eccezionale scoperta archeologica: un villaggio neolitico ad Aleria

Un villaggio neolitico risalente a più di 5000 anni fa è stato scoperto durante uno scavo archeologico preventivo effettuato dall’INRAP (Istituto nazionale ricerca archeologica preventiva) su una piccola porzione di terreno nella località detta Lindinacciu nel comune di Aléria, sulla piana orientale.

Una scoperta eccezionale, che mostra architetture inedite per quel periodo, dei pozzi, i primi risalenti a quell’epoca ritrovati in Corsica, e delle anfore votive ancora da analizzare.

Gli scavi sono sotto la direzione di Pascal Tramoni, specialista nella preistoria mediterranea e nel neolitico della Corsica, responsabile scientifico per il sito di Aleria.


Fonte: CNI

 


Fonte: CNI