Comincia il 31° Festival del cinema italiano di Bastia, Verdone tra gli ospiti

Dal 2 al 9 febbraio, 29 film saranno proiettati in quattro sezioni: Concorso, Fuori Concorso, ciné jeunesse e cine memoria. Durante questi otto giorni di festival del cinema ci saranno molti ospiti, tra cui Carlo Verdone, Simonetta Greggio, Jean-Noël Pancrazi…. e Leonardo da Vinci. In effetti l’associazione Dante Alighieri dall’inizio del Festival offre due bellissime conferenze: 2 febbraio con il giovane cinema specialista di musica, Benedetto Basirico sul tema “La musica nel cinema italiano: Accordi e disaccordi”

Il secondo, 9 febbraio presentato da Hugh Daussy, docente di storia moderna presso l’Università della Franca Contea, bersaglio Leonardo da Vinci attraverso “Leonardo, l’ideale umanistico”. E novità di quest’anno, il festival presenterà un “salotto letterario”, in collaborazione con l’associazione Musanostra. Gli ospiti di questa parte la scrittrice Simonetta Greggio e autore Jean-Noël Pancrazi.

Altre attività sono previste anche con due mostra fotografica (Gerard Baldocchi e Federico Fellini), il teatro con “Zouzou” Susini su Anna Magnani, con la musica di Lyra Bastiaise e un concerto a sorpresa di Thomas Bronzini

I film saranno proiettati al Théâtre Municipal de Bastia (Rue Favalelli – Tel. +33 4 95 34 98 00), al Cinema Le Studio (1, Rue de la Miséricorde – Tel. +33 4 95 31 12 94) e al Cinéma 7ème Art di Furiani (694, Route du Village – Tel. +33 4 95 48 82 09).

Tutte le informazioni complete sul sito del Festival: https://www.festivalcineitalienbastia.com/

Fonte: Corse Net Infos

 

,