Dal 28 luglio al 3 agosto in Balagna il 25° Festival du Film de Lama

Dal 28 luglio al 3 agosto si tiene in Balagna nel piccolo paese il 25° Festival du Film de Lama, il programma è stato presentato il 26 luglio nel piccolo paese che non conta manco 200 abitanti e in questi giorni si riempirà di appassionati di cinema, turisti e curiosi.

Come hanno spiegato giovedì sera alla presentazione del programma del festival presso la sala d’esposizione le Stallò Jean-Louis Devèze, presidente del Festival assieme a Laurent Herin, progettista dello stesso e all’artista balanino Antò Fils de Pop che si è occupato di disegnare i manifesti.

Con la folta presenza del pubblico sono stati presentati i punti salienti del programma del festival con la proiezione per la prima volta in Corsica di “En Liberté” e di “Beatrice“,  il film del poeta e scrittore in lingua corsa Rinatu Frassati, senza dimenticare la fluidità del traffico nelle zona e la sicurezza dei partecipanti.

Il paese di Lama si trova vicino alla strada T 30  CalviPonte Leccia ed è raggiungibile da tutta la Balagna, da Bastia e da CorteDista 50 km da Calvi, 40 km da Corte e 65 km da Bastia

Il programma completo del Festival è visibile sul sito ufficiale.

Fonte: Corse Net Infos

Andrea Meloni

Nato a Genova nel 1986, laureato in Scienze Geografiche nel 2013. Ha collaborato nel 2016 e 2017 con la Geo4Map (ex DeAgostini) di Novara, nel 2018 ha scritto alcuni articoli sul Secolo XIX. Insegna dal 2018 Geografia nelle scuole superiori a Genova, è socio dell'Associazione Italiana Insegnanti di Geografia (AIIG) e abita nell'Appennino Ligure al confine tra Piemonte e Liguria. Ama anche la storia e ama la Corsica dal 2010 e ha visitato due volte l'isola.

Andrea Meloni

A proposito di Andrea Meloni

Nato a Genova nel 1986, laureato in Scienze Geografiche nel 2013. Ha collaborato nel 2016 e 2017 con la Geo4Map (ex DeAgostini) di Novara, nel 2018 ha scritto alcuni articoli sul Secolo XIX. Insegna dal 2018 Geografia nelle scuole superiori a Genova, è socio dell'Associazione Italiana Insegnanti di Geografia (AIIG) e abita nell'Appennino Ligure al confine tra Piemonte e Liguria. Ama anche la storia e ama la Corsica dal 2010 e ha visitato due volte l'isola.

Vedi tutti gli articoli di Andrea Meloni →