Coupe de France: il GFCA batte 1-2 il Saint-Malo e vola ai quarti di finale

VUOI CHE CORSICA OGGI CONTINUI A ESISTERE? SOSTIENICI CON 1,84€/MESE

In occasione degli ottavi di finale il Gazélec Ajaccio si è trovato ad affrontare in trasferta la squadra bretone del Saint-Malo militante in Amateur, la quarta divisione francese. Per ovvi motivi logistici quindi la partita è stata spostata nello Stade de Roudourou del Guingamp che milita in Ligue 1, infatti come da attese gli spettatori sono stati 7.000.

Nonostante la grande differenza di categoria il Saint-Malo ha giocato comunque un’ottima partita con un grande fair play.

Le marcature sono state aperte dal Saint-Malo con il gol di Créac’h al 33′ e i bretoni sono riusciti anche a chiudere il primo tempo in vantaggio sull’1-0.

Nel secondo tempo il risultato è stato ribaltato dai còrsi che hanno segnato solo al 62′ il gol del pareggio con Mayi, poi gli ajaccini hanno segno il gol del 1-2 al 78′ grazie a Boutaib.

Dopo esser andato in vantaggio i còrsi hanno rischiato di farsi riprendere dal Saint-Malo ma per fortuna la partita è finita senza andare ai supplementari.

Questa vittoria da un attimo di respiro ai risultati del Gazélec Ajaccio che in campionato dopo un pessimo inizio stava incominciando a far bene mentre adesso è in crisi di risultati (non vince dal 20 dicembre e in sei partite ha fatto solo tre punti) e si trova a solo un punto dalla zona retrocessione.

I quarti di finale della Coupe de France si giocheranno l’1-2 marzo prossimi.

 

gfca-saint malo (coupe de france)

 

———

Fonte: Corse Net Infos

Andrea Meloni

Di origini sarde e calabresi ma genovese di nascita, laureato in scienze geografiche presso l'Università di Genova nel 2013 e socio della sezione Liguria dell'AIIG (associazione Italiana insegnanti di geografia), risiede nell'Appennino Ligure in val Borbera, una valle piemontese ma da sempre legata alla confinante Liguria e da agosto 2015 è redattore di Corsica Oggi. Collabora da marzo 2016 con la società cartografica geo4map di Novara, nata da una costola di DeAgostini e da giugno 2017 con il quotidiano genovese Il Secolo XIX. Adora viaggiare ed è innamorato della Corsica.

VUOI CHE CORSICA OGGI CONTINUI A ESISTERE? SOSTIENICI CON 1,84€/MESE

A proposito di Andrea Meloni

Di origini sarde e calabresi ma genovese di nascita, laureato in scienze geografiche presso l'Università di Genova nel 2013 e socio della sezione Liguria dell'AIIG (associazione Italiana insegnanti di geografia), risiede nell'Appennino Ligure in val Borbera, una valle piemontese ma da sempre legata alla confinante Liguria e da agosto 2015 è redattore di Corsica Oggi. Collabora da marzo 2016 con la società cartografica geo4map di Novara, nata da una costola di DeAgostini e da giugno 2017 con il quotidiano genovese Il Secolo XIX. Adora viaggiare ed è innamorato della Corsica.

Vedi tutti gli articoli di Andrea Meloni →