Coronavirus: il primo ministro Edouard Philippe prolunga la quarantena fino al 15 aprile

Il primo ministro Edouard Philippe ha appena annunciato: la quarantena all’epidemia di coronavirus è stato prolungato da due a due settimane. Sarà mantenuto fino al 15 aprile. Ma la situazione potrebbe essere ulteriormente estesa se la situazione sanitaria lo richiede.

Il primo ministro Edouard Philippe ha annunciato venerdì 27 marzo l’estensione della quarantena fino al 15 aprile 2020, dopo il Consiglio dei ministri.
“Alla fine di questi 10 giorni di cquarantena, siamo solo all’inizio dell’ondata epidemica. Ha sommerso il Grand Est, sta arrivando in Île-de-France e in Hauts-de-France” ha detto il Primo Ministro.

Per quanto riguarda la quarantena  Edouard Philippe ha ricordato che “continueranno ad applicarsi le stesse regole di quelle in vigore”. Questo periodo può ovviamente essere prorogato, se e solo se, la situazione sanitaria lo richiede.

 

Fonte: Corse Net Infos