Coronavirus: da oggi i passeggeri potranno riprendere il traghetto, ma con alcune restrizioni

Da oggi le rotazioni della Méridionale e della Corsica Linea non saranno più limitate al trasporto merci e Corsica Ferries, che ha già fornito un servizio minimo con Tolone, amplierà anche la sua offerta. Un ritorno alla normalità? Non proprio

Due mesi fa, le compagnie di navigazione hanno dovuto affrontare l’epidemia di Coronavirus e hanno dovuto cambiare radicalmente la loro offerta e il loro funzionamento.
Le prime misure, alla Corsica Linea, erano state prese ancor prima dell’inizio della quarantena.

Mascherina obbligatoria a bordo

L’11 maggio, il consolidamento in atto in tutto il paese consentirà loro di ammorbidire le loro posizioni:

La differenza principale è che i passeggeri potranno nuovamente imbarcarsi sulle navi della Corsica Linea e La Méridionale e fare il viaggio tra l’isola e Marsiglia.
Ma la traversata non sarà realmente come prima della comparsa del Covid-19.

Le due compagnie avevano chiuso completamente le loro navi ai passeggeri.
D’ora in poi, li riceveranno di nuovo, ma solo se potranno trarre vantaggio da una buona ragione, familiare o professionale.
In caso contrario, tuttavia, si applica anche la regola dei 100 chilometri.

Gli obblighi rimangono in vigore

Le mascherine saranno obbligatorie a bordo. E i passeggeri che non ne hanno una non saranno imbarcati.
Impossibile viaggiare sulle poltrone, solo i biglietti per un viaggio in cabina sono disponibili per l’acquisto.

I self service e i ristoranti non saranno accessibili. Per la cena a bordo, un pasto freddo deve essere prenotato in cabina.
Il gel idroalcolico sarà presente nel traghetto.

Cabina obbligatoria su Corsica Linea e la Méridionale, non su Corsica Ferries

Per quanto riguarda Corsica Ferries, sottolineiamo il fatto che abbiamo già mantenuto un servizio minimo per i passeggeri che hanno dovuto viaggiare, come il personale medico o i corsi che hanno dovuto essere rimpatriati e che nulla cambierà davvero.

La compagnia vende, come i suoi concorrenti, cabine individuali o per la stessa famiglia.
Tuttavia, offrirà anche biglietti “poltrona”, ma promette che le distanze regolamentari saranno rispettate.

Anche la mascherina sarà obbligatoria e i passeggeri potranno mangiare in cabina o, dopo aver consumato i pasti, venduti a bordo.

Traversate fino al 2 giugno

  • Corsica Linea: 5 corse a settimana, lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì tra Marsiglia e Bastia, e Marsiglia e Ajaccio. Dovrebbero essere aggiunte 2  corse a settimana con Isola Rossa.
  • la Médidionale: 3 corse a settimana per Propriano e Porto Vecchio.
  • Corsica Ferries: 1 rotazione al giorno tra Tolone e Bastia, e Tolone e Ajaccio, e 2 rotazioni a settimana tra Bastia e Livorno.

Fonte: France 3 Corse Via Stella